Registrazione FDA

Prodotti in possesso di registrazione FCE-SID

Saremo presenti a

Private Label

In Clematis prepariamo sughi, creme e condimenti pronti per il settore Private Label con un'ampia scelta di ricette, personalizzazioni e soluzioni di packaging tradizionali o per ristoratori.

Qualità certificata

Certificazioni a livello internazionale per garantire elevati standard qualitativi.

Clematis con te


Energia Pulita sostenendo l'ambiente Clematis, da sempre sensibile alle tematiche ambientali, utilizza energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili per il proprio fabbisogno aziendale. L'azienda, inoltre, sostiene iniziative a carattere sociale sia a livello locale, che nei paesi più bisognosi.

Torretta di Melanzane e Mozzarella

Le torrette di melanzane con mozzarella sono una simpatica variante della classica parmigiana di melanzane: l’aggiunta del pesto conferisce alla pietanza un sapore particolare e molto gustoso, rendendola un’idea originale per un ottimo secondo piatto da gustare tiepido o, meglio ancora, freddo.
Le torrette di melanzane si possono preparare con anticipo e quindi scaldare poco prima di essere servite sia nel forno tradizionale che, più velocemente, in quello a microonde.


News

Sabato 13 maggio, a dare il via alla nona edizione della 6 ore dei templari - Memorial Vito Frangione di Banzi è stato Donato Sabia, atleta lucano nato a Potenza nel 1963, specialista nella distanza degli 800 metri, per due volta finalista nei giochi olimpici e presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera della Basilicata.
La gara podistica di Banzi è l’unica manifestazione che assegna il titolo di Campione regionale di Basilicata di maratona. Sono stati più di 350 gli atleti - provenienti da tutta la regione e dalle diverse parti d’Italia - che si sono sfidati nelle tre diverse competizioni: la maratona di 42 km, la mezza maratona di 21 km e l’ultramaratona della durata di 6 ore.
Prima della partenza i corridori, gli organizzatori e i volontari hanno fatto il pieno di energie con il Pasta Party offerto da Naturamica. Protagonisti del pranzo sono stati i nostri sughi all’arrabbiata e al tartufo e funghi della linea Premium. Ispirati alla tradizionale cucina casalinga, i sughi Naturamica Premium sono prodotti di alta qualità, realizzati con ingredienti genuini e locali, in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.
Gli atleti non si sono lasciati scoraggiare dal sole cocente e alle 14.00 in punto, sono partiti per la maratona e per l’ultramaratona.
La 6 ore dei templari non è stata solo una gara podistica, ma la festa di tutto lo sport. Nel pomeriggio, infatti, si è esibito anche il Gruppo Folk “Santa Maria di Pierno” di Genzano che ha animato la piazza con la musica tipica della cultura popolare lucana. Successivamente, è stata la volta dell’arte orientale del Tae Kwon Do, gli allievi della “Palestra Branchini” di Melfi guidati dal maestro Luigi Branchini, hanno dato una dimostrazione di cosa consiste quest’arte marziale coreana.
Alle 16.30 è partita anche la mezza maratona e noi, tra un selfie e l’altro, abbiamo continuato a seguire la gara dallo stand di Non Solo Bruschette. Con il gioco “Selfie - Condividi - Gusta!” i nostri condimenti pronti sono andati a ruba! È impossibile resistere ai nostri sfiziosi condimenti pronti, ideali da gustare in qualsiasi momento della giornata.
Lo sparo dei mortaretti e dei fuochi d’artificio ha sancito la fine della gara podistica alle ore 20.00. Anche la nona edizione della 6 ore dei templari è stata un successo.
Oltre alle medaglie e alle targhe, ai vincitori è stato consegnato un cesto con miele, pasta e tutti i migliori prodotti dell’enogastronomia locale. E naturalmente, sul palco tra i premiati c’era anche Naturamica!

Ecco l’elenco dei vincitori:
Primo classificato della “6 ore” maschile è Maurizio Di Paolo della US Acli Marathon Chieti, che ha percorso 71,990 km
Prima classificata della “6 ore” femminile è Luisa Zecchino del Team Pianeta Sport di Massafra (TA) con 66,036 km
Primo classificato tra gli uomini alla “maratona” è Alessandro Garatto della Podistica Marcianise
Prima classificata tra le donne alla “maratona” è Vincenza Colantoni della Run Card EPS di Napoli
Primo classificato tra gli uomini alla “mezza maratona” è Giuseppe Trabace della Atletica Amatori Irsinese di Irsina (MT)
Prima classificata tra le donne alla “mezza maratona” è Maria Mancino della Athlos Maratoneti di Matera

IMG_7725

IMG_7562

IMG_0156


Pomodoro o Melanzane

Preferisci il sugo al pomodoro o quello alle melanzane?